Numero 39

0

SCOPRI
I CONTENUTI
DELL’ULTIMO
NUMERO

Abbonati per visualizzare la rivista completa!

Se sei già abbonato, esegui il login adesso

scarica la versione demo

visualizza la versione demo

Colpo di fulmine
Piquadro risolve la crisi TheBridge acquisendone l’80%, annunciando che è solo la prima di una serie di acquisizioni e dando la scossa alla pelletteria italiana.
Beato tra le borse
Integrando TheBridge a Piquadro, Marco Palmieri dà vita all’aggregato italiano della pelletteria premium. “Valutiamo altre acquisizioni. Cresceremo”. Un progetto che ruota intorno alla pelle made in Italy. Ma che non è una sfida ai francesi. Almeno per ora… Intervista esclusiva.
L’enigma della holding
Perché in Italia non è nato un soggetto come LVMH o Kering? Per egoismi e salti generazionali. Secondo osservatori e addetti ai lavori non è neanche più possibile che accada. Ma, nel premium, Piquadro (forse) apre la breccia.
Rincorsa al credito
Farsi pagare dai clienti spesso è un lavoro nel lavoro. Pelletteria e calzatura italiana tirano le somme di un argomento delicato: la solvibilità. Gli incassi arrivano, ma quanta fatica. In Francia cosa succede?
La rivincita di Francesca
Le sue borse? “Irrealizzabili”, le avevano detto. Valutazione affrettata… oggi Francesca Calistri (classe 1985 e un DNA calzaturiero) ha conquistato “la sua nicchia” e le sue borse piacciono soprattutto agli arabi.
No way
Il neopresidente Trump annuncia l’uscita degli USA dal TTP. E anche sul TTIP c’è aria di disimpegno. I grandi trattati di libero scambio ideati da Obama a un passo dal fallimento.
Niente paura
A Washington c’è meno materia prima, ma più pesante (e più cara). Secondo il n.1 dei grezzisti statunitensi il 2017 sarà un anno di crescita. In attesa, però, di capire le intenzioni sul commercio estero del neopresidente Trump.
Pelle per tutti i mari
Dopo anni di crisi, nel 2015 il giro d’affari della nautica da diporto è tornato a crescere. I saloni del 2016 confermano il trend e ci sono buone aspettative per l’anno venturo. Una rinascita dove la pelle gioca un ruolo centrale.
Automotive alla guida
Buon 2016 per la chimica conciaria, dicono Mario Garrone (Lanxess) ed Eric Poles (Silvateam). Merito degli interni auto, che cresceranno “in modo stabile” anche nel 2017. Allarme cuoio da suola. Prodotti a base cromo: +20%. Lanxess ritocca il prezzo.
Nessuna speranza
Prima erano 2, adesso sono 18 le concerie attive a Savar. Inquinando, perché il CEPT non è ancora operativo. Tra fabbriche senza pareti e carniccio che sparisce di notte, Dhaka ha la brillante idea di ampliare la zona.

Il caso della settimana: La borsetta e i merger
La situazione e le quotazioni in Italia, Europa e nel mondo

 

 

 

 

 

Condividi sui social!

I commenti sono chiusi

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso