Antonio Quirici (Cuoio di Toscana): “300 milioni di euro il fatturato 2016”. 2017? “Buone aspettative”

0

Il giro d’affari prodotto dal cuoio da suola toscano ammonta a oltre 300 milioni di euro. Ad affermarlo è il presidente del Consorzio Cuoio di Toscana, Antonio Quirici, dopo aver presentato l’avvio della collaborazione tra l’ente e l’Istituto Marangoni di Firenze. Quirici, a margine dell’inaugurazione, ha inoltre spiegato che “il 2017 per ora ha delle buone prospettive”. L’aspettativa è quindi tutta rivolta alla loro concretizzazione, senza dimenticare che, come ha evidenziato lo stesso presidente del Consorzio, “il 2016 era cominciato in sordina, ma si è sviluppato positivamente nella seconda parte”.

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso