“Hai bisogno di una corazza, poi devi far cadere i tuoi tabù”: Ornella Auzino, Le Mie Borse

Dal Paradiso all’Inferno e ritorno. Ornella Auzino è nata in una famiglia di imprenditori a Napoli, con i genitori che, sempre al lavoro, gestiscono un’avviata pelletteria. Poi, però, l’azienda entra in difficoltà e lei, studentessa universitaria, decide di andare a vivere col futuro marito, giurando che in quell’azienda non avrebbe messo più piede. Qualche anno più tardi, però, dopo la nascita della figlia, decide di tornare nella pelletteria di famiglia. “Dovevo rimettermi in discussione, ma ho avuto tutti contro perché lavoravo troppo. Ma il peggio doveva ancora arrivare. Il 2013 è stato l’annus horribilis della mia vita con il fallimento dell’azienda e la lotta contro la bulimia” racconta Ornella, 38 anni che prosegue: “Il dolore, però, può trasformarsi in una grande risorsa a patto di bere il suo amaro calice fino in fondo. Ho cominciato a rifiutare i lavori mal pagati e a trasformare l’azienda in terzista e alla fine è arrivato un brand che ha creduto in me”. Da quel momento l’azienda Le Mie Borse è risalita e ha cominciato a crescere e ad assumere. Un ruolo importante l’hanno avuto e lo hanno tuttora i social che l’imprenditrice partenopea considera un intermediario. “La mia esperienza mi ha insegnato molte cosa. Prima di tutto hai bisogno di una corazza, poi devi far cadere i tuoi tabù e devi lanciarti con determinazione per raggiungere i tuoi obiettivi. Essere donna e imprenditrice è un fardello che pesa un quintale, ma alla fine devo dire il lavoro, il mondo delle borse e della pelletteria mi hanno salvato dai miei mostri” osserva Ornella che oggi combatte la contraffazione e promuove la formazione per amore di Napoli. “La mia esperienza è comune a quella di tante altre: donne, madri e imprenditrici che ogni giorno si trovano a doversi districare tra l’obbligo di essere perfette e la necessità di trovare la forza per combattere tutte le imperfezioni che vediamo in noi stesse”.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati