Gallery Shoes inizia domani

Fiere, vento funesto su Gallery Shoes. La borsa italiana con Mipel a Seoul: “Occasione da concretizzare”

La scarpa italiana in Germania e Ucraina non ride, la pelletteria in Corea spera. A Düsseldorf, oggi secondo giorno di Gallery Shoes, che si chiude domani. La manifestazione è partita timidamente, con una prima giornata non esaltante, nella quale il protagonista principale è stato il vento che ha costretto gli organizzatori a chiudere un padiglione alle 15:30 per precauzione e a rimandare la serata dedicata agli espositori. Anche i visitatori sono stati ripetutamente avvertiti di non uscire dalla struttura. “La fiera risente della difficile situazione che sta attraversando il mercato tedesco. Inoltre, i costi di partecipazione sono troppo alti rispetto ai risultati – commenta Sara Galli del calzaturificio Brunate –. Sono contenta del fatto che i buyer abbiano apprezzato la nostra collezione e questo ha compensato le difficoltà del mercato”.
Il fronte ucraino
In Ucraina, oggi è il primo giorno de “La Moda Italiana@Kiev”. Alla vigilia del salone, le previsioni non erano esaltanti e le prime ore di apertura le hanno, purtroppo, confermate anche se è davvero troppo presto per dare una valutazione.
E quello coreano
Dovrebbe andare meglio in Corea, uno dei pochi mercati che sta dando soddisfazione alla moda italiana. Da domani a giovedì è in programma a Seoul Mipel Leathergoods Showroom (con il coinvolgimento di TheOneMilano). “La manifestazione ci offre l’opportunità di approcciare il mercato coreano e quindi di diversificare da quello russo, che è per noi quello di riferimento – è il commento rilasciato da Xanthia di Corropoli (Teramo), meglio conosciuta per il marchio Gilda Tonelli –. È la seconda volta che partecipiamo e speriamo di concretizzare i contatti che abbiamo preso durante la prima occasione. Siamo in Corea con una collezione che, rispetto alla precedente partecipazione, dovrebbe meglio incontrare i gusti dei buyer locali per cui, speriamo di portare a casa dei risultati”.
Russia, Spagna e Hong Kong
Domani a Mosca inizieranno Mosshoes e Mosspel (chiuderanno venerdì), mentre mercoledì e giovedì a Elche (Spagna) è in calendario Futurmoda. Ancora mercoledì (fino a venerdì 15) a Hong Kong si svolgerà APLF (Asia Pacific Leather Fair). (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati