La trimestrale JBS non è così male: ricavi del gruppo stabili, ma precipita la divisione Brasil

0

I risultati sono, nel complesso, migliori di quelli previsti. I problemi, invece, si concentrano tutti nelle attività della divisione brasiliana. Erano molto attesi i dati del terzo trimestre di JBS, quelli del periodo più complesso (con i fratelli Batista assenti dalla scena e i soci di minoranza sul piede di guerra) del frangente già critico aperto dallo scandalo Lava Jato. Il reddito netto del gruppo (appena sopra i 41 miliardi di real, oltre i 10,5 miliardi di euro) è stabile su base annua, mentre i profitti lordi sono aumentati del 28,2% e il margine Ebitda si è attestato al 10,5%. Il terzo trimestre 2017 di JBS è stato compromesso dalle difficoltà della divisione Brasil: i ricavi della holding in madre patria si sono contratti di oltre il 24% su base annua, assestandosi a 5,1 miliardi di real (1,3 miliardi di euro circa).

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso