Gianni Gallucci, il giovane designer (figlio d’arte) che firma scarpe uniche per star del cinema e dello sport

0

I giovani scommettono ancora sulla calzatura. È il caso di Gianni Gallucci (31 anni, nella foto) che ha deciso di seguire le orme della sua famiglia, proprietaria del calzaturificio Gallucci Shoes di Monte Urano (scarpe di fascia alta per bambini) dando vita a un marchio che porta il suo nome e che produce calzature uomo e donna realizzate con lavorazioni artigianali. Ogni paio di scarpe è unico, è prodotto su misura e ha il servizio di personalizzazione con il cliente che può scegliere il tipo di pelle, il colore, le cuciture e altri dettagli. Le calzature Gianni Gallucci Atelier sono finite ai piedi del cantante Andrea Bocelli, del presidente dell’Ucraina Petro Oleksijovy? Porošenko, del regista Spike Lee e del musicista giapponese Kento Masuda, anche grazie alla collaborazione con Oscar Generale (italiano trapiantato a Los Angeles, agente di molte star e marito di Denny Mendez) per il quale il designer monturanese ha creato una linea ad hoc. Lo stesso Gallucci ha poi pensato di realizzare una linea over size su misura dedicata al mondo dello sport, catturando alcuni giocatori di basket della Nba Kevin Willis, Dwyane Wade, il supercampione Lebron James e l’ex pugile Floyd Mayweather. Di recente la griffe monturanese ha aperto il suo primo negozio in Corso Venezia a Milano. (mv)

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso