La Corte Europea dà ragione a Louboutin: la suola rossa identifica il brand. Il retailer Van Haren ora è nei pasticci

0

La suola rossa identifica il brand Louboutin. La Corte Europea ha affermato che Louboutin è un brand di posizione e non di forma. In pratica la suola non fa parte del marchio, ma ha lo scopo di evidenziare la posizione del marchio. Tradotto, un colore può essere un marchio. La distintività del marchio non riguarda una forma specifica, ma l’associazione al rosso Pantone 18-1663TP. La Corte di Giustizia europea, in questo modo, ha ribaltato il parere dell’avvocato Szpunar, che aveva studiato il caso per la stessa Corte, proponendo una decisione avversa allo stilista: un marchio che combina colore e forma può essere negato o annullato. Lo stesso legale si era dimostrato alquanto dubbioso sul fatto che il colore rosso potesse identificare il marchio. Quello della Corte di giustizia europea è un parere che torna al tribunale dell’Aia, dove dal 2012 si sta svolgendo la causa tra il retailer olandese Van Haren e Louboutin. Van Haren aveva messo in commercio un modello di calzatura da donna con la suola rossa ed era stata citata dal designer francese per contraffazione. Per gli olandesi la registrazione del marchio Louboutin, basata su forma e colore, è nulla. La Corte distrettuale dell’Aia aveva dato ragione al creativo francese e Van Haren si era rivolta in appello al Tribunale, che ha chiesto il parere alla giustizia europea. Un parere che influenzerà tutta la giurisdizione europea sui marchi. (mv)

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso