Riviera del Brenta e formazione: 4 nuovi corsi al Politecnico Calzaturiero insegnano la calzatura “fatta a mano”

0

Il Politecnico Calzaturiero punta sul fatto a mano. L’istituto di formazione di Vigonza (Padova) vara per il prossimo settembre 4 nuovi corsi in calzature di lusso fatte a mano per modellisti, operatori del settore e per coloro che invece sono ancora alla prima esperienza. Il primo corso (durata 120 ore, costo 1.500 euro), ha come obiettivo quello di “formare una figura specializzata nella realizzazione di modelli di calzature da uomo di alta qualità nel rispetto della grande tradizione del made in Italy acquisendo le competenze tecniche per realizzare modelli con lavorazioni artigianali del fondo (blake, goodyear, etc.)”. Il secondo (durata 240 ore, costo 2.300 euro), punterà a “creare nuovi modellisti e artigiani capaci di realizzare modelli e montare calzature da uomo con lavorazioni artigianali del fondo”. Il terzo formerà, invece, “nuovi artigiani per il settore attraverso lezioni frontali e in laboratorio, con un particolare approfondimento sulle lavorazioni artigianali del fondo, sulle tecniche di montatura e la qualità dei materiali” (120 ore, 1.500 euro). Il quarto e ultimo percorso formativo, dedicato a giovani e adulti interessati alla specializzazione, “punta a fornire agli allievi le competenze tecniche per montare calzature da uomo studiando le tecniche di base di disegno, il disegno a mano libera e su forma, anatomia del piede, proporzione delle forme, il disegno delle diverse tipologie di calzature, lo sviluppo degli stampi di tomaia, la fodera e rinforzi dei modelli base da uomo, le tecnologie dei materiali e i processi di lavorazione” (240 ore, 2.300 euro).

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso