Vivarte: fuori un altro. Il gruppo francese vende anche Besson Chaussures

0

In Francia la danno come un’operazione ormai chiusa. Vivarte avrebbe venduto l’ennesima insegna calzaturiera in portafoglio. Trattasi di Besson e l’acquirente sarebbe il gruppo GiFi coadiuvato dal fondo di investimento Weinberg Capital Partners. Besson Chaussures nel 2017 ha fatturato 264 milioni di euro (13 milioni di paia vendute) ed è ritenuta “redditizia”. Inizialmente l’insegna sarebbe dovuta rimanere in portafoglio a Vivarte (lo aveva promesso l’amministratore delegato, Patrick Puy), ma all’inizio del 2018 il gruppo francese ha cambiato idea annunciandone la vendita per ridurre ulteriormente il suo portafoglio marchi già ridotto al minimo con le cessioni di André, Merkal Calzados, Naf Naf, Kookaï e Pataugas. “Besson è in concorrenza con La Halle aux Chaussures (marchio di punta di Vivarte) per cui non possiamo svilupparne uno senza danneggiare l’altro” si è giustificato Puy il cui compito è quello di ridurre i debiti di Vivarte Group. (mv)

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso