C’è un’Italia che investe nel lusso cinese: Alessandro Bastagli rileva Shanghai Tang da Richemont

0

Alessandro Bastagli è un gruppo italiano della moda dal giro d’affari di oltre 40 milioni di euro: è l’acquirente. Richemont, per chi non lo sapesse, è il gruppo svizzero del lusso che controlla griffe come Montblanc e Dunhill: è il venditore. Shanghai Tang è il primo brand cinese del lusso contemporaneo, fondato a Hong Kong nel 1994 e forte di 32 boutique nel mondo: è l’oggetto dello scambio. C’è un’Italia che porta avanti strategie di espansione nell’alto di gamma asiatico. Comprando Shanghai Tang, controllato al 100% da Richemont dal 1998, Bastagli cerca una via nuova di penetrazione nel mercato asiatico dell’alto di gamma: controllando una griffe “autoctona”, da rilanciare. Vediamo se funziona.

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso