L’appetito digitale di LVMH: i francesi pronti a investire nel portale britannico Lyst. O lo comprano?

0

LVMH investirà su Lyst, motore di ricerca di moda con sede nel Regno Unito. Il gigante francese del lusso è il principale investitore di una raccolta di capitale che potrebbe portare nelle casse di Lyst tra 50 milioni e 100 milioni di sterline. A riferirlo è stata Sky News. La raccolta di capitali dovrebbe essere annunciata questa settimana. Secondo un analista, l’interesse verso Lyst potrebbe indicare un desiderio di acquisire completamente la società di e-commerce. Il portale, fondato nel 2010 da Chris Morton, è un aggregatore di moda online di prodotti di alta gamma: offre accesso a circa 5 milioni di prodotti (tra cui Balenciaga, Burberry e Valentino), ha circa 70 milioni di utenti all’anno e compete con rivali come Farfetch e Matches Fashion. Già nel 2015, attraverso il Groupe Arnault, l’azionista che controlla LVMH, il gruppo transalpino aveva finanziato Lyst. (mv)

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso