Made in Italy dei desideri digitali: per il portale Lyst, 7 dei 10 brand più cliccati sono italiani. E Gucci stravince

A certificare la crescente desiderabilità dei brand italiani è Lyst, portale che può essere definito come il “Google del fashion e del lusso”, con un database di 12.000 venditori (inclusi alcuni big come Farfetch o Net-a-Porter e gli store online di diversi marchi) oltre 5 milioni di utenti al mese. Secondo il suo ultimo report trimestrale (ottobre-dicembre 2018), Gucci è il marchio più cercato al mondo e complessivamente 7 brand sui 10 più cercati sono italiani. Alle spalle di Gucci c’è Off-White, poi Balenciaga e Moncler. E ancora: Fendi, Versace, Stone Island, Vetements, Valentino e Burberry. Nel trimestre, oltre 6 milioni di persone hanno cercato prodotti Gucci che detiene un altro primato nella donna dove i primi due prodotti più cliccati sono della maison del gruppo Kering: la borsa Soho Disco (nella foto, tratta da lauraslittlelocket.com) e la cintura con fibbia-logo, che da soli hanno generato il doppio degli ordini rispetto a quelli ottenuti dagli altri otto articoli messi insieme. Le calzature rimangono la categoria di prodotto più rappresentata: 6 dei 10 prodotti più hot del trimestre sono scarpe. Le calzature da donna più desiderate di questo trimestre sono firmate Dr. Martens, UGG e Fila. (mv)

 

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati