Luiss Business School acquisisce Amsterdam Fashion Academy

Luiss Business School acquisisce Amsterdam Fashion Academy

Esportare l’eccellenza italiana anche nel campo della formazione. È questo l’obiettivo della LUISS Business School. La scuola di management della Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli di Roma ha annunciato l’acquisizione della Amsterdam Fashion Academy. L’istituto olandese nasce nel 2013 per offrire alta formazione nel campo della moda e del lusso. Oggi è l’unica istituzione dei Paesi Bassi a fornire un Bachelor in questi settori. Con circa 200 studenti, il 73% dei quali provenienti da 20 Paesi in tutto il mondo, la Amsterdam Fashion Academy si posiziona ai vertici del proprio segmento di attività. Presenta una spiccata attenzione alla qualità dell’insegnamento e al rapporto fra docenti e studenti, che rappresenta un unicum nel panorama della formazione universitaria e post-universitaria.

La strategia

I vertici della LUISS Business School hanno sottolineato con una nota che la decisione di puntare su Amsterdam è stata assunta per avvicinarsi alle multinazionali che hanno sede nei Paesi Bassi. Un trend “destinato ad accelerare in virtù degli attuali avvenimenti geopolitici europei. Stabilire una presenza diretta al centro dell’Europa – si legge nella nota – consentirà a Luiss Business School anche di sviluppare un centro di eccellenza per il reclutamento internazionale di studenti per tutta la Scuola, che potrà quindi beneficiare di sinergie sia di costi che intellettuali”.

“Una pietra miliare”

“L’acquisizione di Amsterdam Fashion Academy rappresenta una pietra miliare storica per LUISS Business School. Più in generale, lo è per la nostra università e il nostro sistema di formazione – commenta Vincenzo Boccia, presidente della LUISS -. Grazie a questa operazione LUISS si conferma una realtà estremamente dinamica e in forte espansione, con una particolare attenzione alle sfide della formazione a livello internazionale”. L’acquisizione consentirà alla LUISS Business School di sviluppare un’offerta formativa particolarmente attrattiva, con double o joint programme con sede a Roma e Amsterdam. Allo stesso tempo può creare un solido asse nel campo della moda e del lusso fra l’Hub di Milano e Amsterdam. (art)

Foto da account Facebook dell’accademia olandese

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati