Macchine da taglio: la vigevanese Comelz acquisita da NB Renaissance Partners

0

Comelz diventa americana. NB Renaissance Partners (NBRP, fondo di private equity che rientra nella galassia di Neuberger Berman, società globale di gestione e investimento), ha rilevato dalla famiglia Zorzolo una quota di maggioranza di Comelz, azienda di Vigevano leader nella produzione di macchine da taglio per l’industria calzaturiera e della pelletteria. La famiglia Zorzolo conserverà una quota di minoranza, mantenendo un ruolo strategico nella gestione dell’azienda. Oggi Comelz impiega circa 160 persone e prevede di chiudere il 2017 a quota 50 milioni di euro. Comelz è stata fondata nel 1943 e tra i suoi clienti “figurano i principali protagonisti dell’industria del lusso, i loro fornitori esclusivi, grandi produttori e fornitori del settore calzaturiero e della pelletteria, così come piccoli operatori e artigiani orientati alla ricerca della qualità e della performance”. (mv)

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso