Colombo Via della Spiga: solo monomarca e Cina per lo sviluppo retail

Colombo Via della Spiga guarda alla Cina per il suo futuro. Lo storico marchio italiano di borse e pelletteria, dall’acquisto avvenuto nel 2011 da parte della coreana Samsung Cheil Industry (nella foto, il presidente Yong-Ik-Kim), con un fatturato annuo di 3,4 miliardi di euro, ha avviato un’operazione di restyling e sviluppo che punta a triplicare entro il 2015 la rete di vendita composta inizialmente da 14 shop in shop. Il flagship store resterà a Milano, nel quadrilatero della moda, ma ben 20 nuove aperture sono previste in Cina. Il focus sarà il potenziamento del canale monomarca, dal momento che il wholesale non rientra nelle strategie aziendali. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati