Inaugurata la nuova sede di Pittarello Rosso

Taglio del nastro ieri a Legnaro (Padova) per la nuova sede, con magazzino logistico di 25 mila metri quadrati, di Pittarello Rosso, la catena al dettaglio di calzature controllata da 21 Investimenti, società presieduta da Alessandro Benetton. All’inaugurazione era presente tra gli altri il governatore del Veneto, Luca Zaia.
“La nuova sede e il nuovo magazzino logistico rappresentano una tappa importante nell’ambizioso piano di sviluppo che stiamo mettendo in atto – ha affermato l’amministratore delegato, Andrea Cipolloni – Ora abbiamo l’opportunità di essere ancora più veloci, aggressivi e determinati su tutto il territorio nazionale, ma anche in Europa”.
I dati confortano i piani di Pittarello. Dall’ingresso in società di Benetton, risalente al luglio 2011, i dipendenti sono passati da 600 a 1.050 e si prevede che saranno 1.250 entro fine 2013. Il fatturato ha raggiunto i 150 milioni di euro nel 2012 e l’Ebitda è salito dai 10,2 milioni di euro del 2011 ai 16 milioni dello scorso anno.
“Gli investimenti sono stati di 30 milioni di euro e i negozi, 53 al momento dell’entrata di 21 Investimenti, sono oggi 80, ma raggiungeranno le 100 unità entro fine anno”, ha sottolineato Cipolloni.
Dopo le 23 aperture di punti vendita nel 2012 tra Italia, Croazia e Slovenia, il gruppo proseguirà l’espansione con il taglio del nastro di 20 nuovi negozi. I  primi 3 negozi sono stati appena aperti a  Trapani, Sarzana e Campobasso.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati