Tod’s contro l’outlet

Tod’s ha presentato al Tar delle Marche la richiesta di vagliare nuovi profili di illegittimità del Villaggio della Moda, l’outlet calzaturiero che dovrebbe sorgere in territorio di Montegranaro, nelle immediate vicinanze della sede dell’azienda di Diego Della Valle e dell’altro complesso commerciale calzaturiero “Il Castagno” (entrambi nel territorio del comune di Sant’Elpidio a Mare), per il quale lo stesso industriale marchigiano aveva fatto ricorso alla giustizia tramite il Tar e un esposto in Procura. Per il Villaggio della Moda di Montegranaro, la Tod’s contesta alcuni atti del Comune, tra cui il rilascio dei permessi di costruire ai privati proprietari dell’area e la modifica al piano di lottizzazione. “C’era un accordo tra noi e il Comune di Montegranaro a non andare avanti, a tenere le bocce ferme in attesa della definizione giudiziaria della vicenda” ha spiegato l’avvocato Antonio Mastri di Ancona, legale della Tod’s. “Il Comune è invece andato avanti lo stesso”. E la Tod’s pure, presentando un’integrazione al ricorso già pendente davanti al Tar dall’ottobre 2011. L’udienza per la sospensiva sui nuovi motivi proposti dalla società di Casette d’Ete è fissata per giovedì prossimo. (m.v.)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati