Arzignano tributo alla concia: inaugurato il monumento per Arciso Mastrotto

0

Nel centro di Arzignano spicca il monumento ad Arciso Mastrotto. È stata infatti inaugurata sabato mattina la statua collocata nella cittadina vicentina, al centro della rotatoria fra via Kennedy, via Mastrotto e via dei Mille. Il monumento realizzato in marmo e alto oltre due metri, è stato realizzato da Alberto Tadiello, vincitore del concorso “Arciso Mastrotto. Memoria e futuro”, e rappresenta il segno lasciato dalle mani al lavoro, simbolo degli ideali di operosità, dedizione al lavoro, coraggio e perseveranza che hanno ispirato l’imprenditore vicentino e condivisi dalla comunità. Al disvelamento dell’opera hanno partecipato i figli di Arciso Mastrotto: Santo, Bruno, Angelo, Rino, Mario e Nella (nella foto tratta da ilgiornaledivicenza.it), i quali hanno promosso fin dall’inizio l’iniziativa e hanno poi donato il monumento alla città.

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso