San Miniato, sottoscritto protocollo APEA per riqualificare l’area industriale di Ponte a Egola

0

Si è giunti all’ultimo atto del progetto di riqualificazione dell’area industriale di Ponte a Egola. Questa mattina a San Miniato è stato sottoscritto il protocollo che conferisce a Cuoiodepur la nomina di soggetto gestore dell’Area Produttiva Ecologicamente Attrezzata (Apea). L’accordo è stato firmato dal sindaco Vittorio Gabbanini, Giuseppe Pozzana (dirigente del settore di pianificazione territoriale, servizio sviluppo economico della Provincia di Pisa) e Michele Matteoli, presidente del Consorzio Cuoiodepur. Con la sottoscrizione sono stati definiti gli obblighi reciproci dei soggetti coinvolti, è stato attivato il procedimento per il rilascio definitivo della denominazione APEA e l’istituzione della banca dati, predisposta e gestita dalla Provincia, che dovrà disporre l’interfaccia operativa, di vigilanza e controllo dei risultati ottenuti con il soggetto gestore, Cuoiodepur. “Questo protocollo è l’ultimo importantissimo tassello utile affinché l’area APEA ottenga il riconoscimento ufficiale – commenta Gabbanini – per la riqualificazione dell’area industriale di Romaiano e Pruneta”. (mvg)

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso