La tempesta sul Retail Apocalypse: Nordstrom dice di aver perso 20 milioni per colpa degli uragani

0

Effetto uragani negli USA: negozi chiusi e costi i crescita. Solo per questo Nordstrom sostiene di aver perso 20 milioni di dollari nel terzo trimestre 2017. Nel periodo il grande magazzino ha registrato vendite per 3,5 miliardi di dollari, in miglioramento del 2% rispetto allo stesso periodo del 2016, ma appena al di sotto delle previsioni di 3,6 miliardi di dollari. Le vendite sono scese dello 0,9%, mentre gli analisti si aspettavano un declino dello 0,3%. Ma se nel 2016 la società ha chiuso il terzo trimestre con una perdita di 10 milioni di dollari, quest’anno lo stesso periodo termina con un utile di 114 milioni di dollari. Secondo quanto riporta Footwear News, Nordstrom afferma che i suoi risultati sono stati danneggiati dagli uragani Irma, Harvey e Maria, che hanno colpito Puerto Rico, Florida e Texas. L’impatto degli uragani è stato citato anche da altri retailer quali Macy’s (vendite a -6% nel terzo trimestre 2017), Kohl’s (donazione da 1 milione di dollari e aumento delle spese di vendita, generali e amministrative di 8 milioni di dollari) e Neiman Marcus che prevede vendite inferiori a causa degli uragani. Anche Skechers ha dovuto chiudere 55 negozi in Texas e Florida e 9 a Puerto Rico. (mv)

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso