USA, acque agitate in National Beef: l’azionista di maggioranza in cerca di acquirenti

0

Gli equilibri in casa di National Beef stanno per cambiare. A quanto si apprende dalla stampa internazionale, Leucadia International Corp, il conglomerato industriale che detiene il 79% delle azioni del gigante USA della carne, starebbe valutando l’ipotesi di cedere una parte o la totalità del suo pacchetto e avrebbe ingaggiato un advisor allo scopo. Il gruppo è entrato nella compagine di National Beef nel 2011 con un investimento di 868 milioni di dollari. L’operazione è agli albori e non se ne conoscono ulteriori dettagli. Secondo gli osservatori, Leucadia intende uscire da National Beef (il quarto operatore statunitense dopo Tyson, Cargill e JBS) perché la carne non starebbe garantendo la profittabilità sperata.

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso