Chi è a Padova venerdì 12 non prenda impegni: la pelle spiega il suo ruolo negli acquisti verdi calzaturieri per la PA

La sostenibilità della produzione e del consumo è uno dei principali focus dell’industria della moda, per ragioni di efficienza, di competitività sul mercato e di responsabilità. È un fronte di impegno che riguarda il mercato, così come la pubblica amministrazione, che ha negli acquisti verdi (GPP – Green Public Procurement, “l’integrazione di considerazioni di carattere ambientale nelle procedure di acquisto” degli uffici della Res Publica, secondo la definizione di Wikipedia) uno strumento efficace di sintonizzazione con l’istanza. Di questo e di criteri ambientali minimi (CAM) si parlerà durante “La sostenibilità della filiera delle pelli e le nuove opportunità degli acquisti pubblici verdi nel settore delle calzature”, seminario organizzato da Unioncamere e Ministero dell’Ambiente con Camera di Commercio VeneziaRovigo venerdì 12 aprile a Padova, presso il Centro conferenze Alla Stanga. Il programma della giornata prevede l’intervento di esperti e addetti ai lavori, tra cui Gianluigi Calvanese, che esporrà il servizio offerto da SSIP (Stazione Sperimentale delle Pelli e delle Materia Concianti), e Andrea Favazzi di Assomac, che testimonierà sulla fornitura di tecnologie sostenibili per la filiera pelle e calzatura.
L’incontro propedeutico
UNIC – Concerie Italiane, intanto, partecipa giovedì 11 aprile al tavolo tecnico di confronto fra Ministero dell’Ambiente, associazioni datoriali, stazioni appaltanti e stakeholders dell’industria calzaturiera, per discutere dell’applicazione dei CAM per le calzature da lavoro (antinfortunistiche e non solo) per gli accessori in pelle di cui al decreto 17 maggio 2018. L’iniziativa nasce dall’accordo tra lo stesso dicastero e Unioncamere Nazionale per la realizzazione di azioni di informazione e formazione alle piccole e medie imprese per l’applicazione dei CAM negli acquisti pubblici verdi.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati