Numero 08

0

SCOPRI
I CONTENUTI
DELL’ULTIMO
NUMERO

Abbonati per visualizzare la rivista completa!

Se sei già abbonato, esegui il login adesso

scarica la versione demo

visualizza la versione demo

Controtendenza netta
Lineapelle (Fieramilano Rho, 23/25 febbraio) si conferma positiva e rassicura il mercato. Ritorno italiano e concretezza estera. Tante new entry «che danno vitalità». Si riaffaccia l’abbigliamento.
Rebus lusso
Come sta? Il test in fiera. Bene il lusso assoluto e quello accessibile, fatica l’aspirazionale. Fiducia nel 2016. Per la vera ripresa bisogna ancora aspettare.  L’opinione dei buyer.
1.000 ragazzi 1.000
Amici per la Pelle vinto dagli studenti di Montoro, con un’opera in ricordo di una compagna scomparsa: Mariella. Da tutta Italia i partecipanti al concorso promosso da Lineapelle.
Variazioni sul tema

Estivo 2017. Lineapelle mette in mostra soluzioni che abbinano grande ricerca sulla rifinizione e necessità di mostrare la naturalità di un materiale vivo. Argento e oro, rosa e bianco per far ripartire il mercato.
Vincono i dettagli
Accessori e componenti a Lineapelle. La moda sceglie i primi, la sportiva i secondi. Buona affluenza di buyer in fiera. Tendenza ad abbassare i tacchi. Sintetico di qualità.
La NeroGiardini
E-commerce? No, grazie. L’Italia va male? Per noi vale l’80% del fatturato (+2,5% nel 2015). Russia in crisi? Per noi è un’opportunità. NeroGiardini controcorrente.
Export consistente
Buona edizione di Simac Tanning Tech. Upgrading in Cina. Strutturale il cambiamento della fascia bassa, che va in Vietnam, Cambogia e Far East; ma mancano i soldi per comprare macchine italiane. Lentezza indiana. Bene il Nord Africa. Novità in arrivo.
Leather celebration
Alle sfilate Donna Milano Fashion Week (inverno 16/17) pelle e pelliccia ovunque, non solo in passerella. Tutti la interpretano, Tod’s ne fa il soggetto di una performance artistica.
6 saloni di fornitura
Intervista a Gilles Lasborde, direttore del sistema fieristico Première Vision Paris. Rafforzarsi negli USA, guardare alla Cina. Sovvenzioni pubbliche: «Nessuna. Ma ci fossero…».

LA SITUAZIONE DEI PREZZI IN ITALIA E NEL MONDO
Il buyer cinese torna in Europa, ma conferma il rallentamento interno con minori volumi d’ordine. Richieste continue di ribasso. Il detentore conferma i listini. National Beef, quarto macellatore USA e tra i maggiori detentori di wet-blue al mondo, comunica un sostanziale calo dei profitti nel 2015.

Non traslocate? Niente grezzo!
Tracollo Zimbabwe
Botswana, contrabbando di pelli d’asino
Eccellenze a tavola

 

 

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso