Acquisizione Lear/Eagle Ottawa, deciso il prezzo: 850 milioni di dollari

Everett Smith Group ha firmato ieri il contratto per cedere Eagle Ottawa a Lear Corporation, ambedue aziende del Michigan. Il prezzo concordato è di 850 milioni di dollari che Lear pagherà in parte in contanti e in parte con l’assunzione del debito Eagle. La società acquirente, specializzata in selleria per autovetture e sistemi elettrici di sedute, punta sul portafoglio e sulla tradizione manifatturiera di Eagle (primo fornitore al mondo di rivestimenti in pelle per automotive) per accrescere la penetrazione nei mercati statunitense e cinese. Lear, che vanta clienti come Ford, General Motors e Bmw, si attende anche una crescita del fatturato del 5% già nel 2014. Le sue quotazioni a Wall Street sono cresciute del 21% dall’inizio dell’anno. Eagle Ottawa (fondata nel 1865) ha come principali clienti Bmw, Volvo, Honda, Renault, Chrysler, Mercedes e rifornisce circa il 50% della produzione statunitense dei veicoli. Ha 4.000 dipendenti e fattura circa un miliardo di dollari. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati