Dalle auto agli aerei: Adient firma con Boeing per aprirsi a un mercato che fino al 2026 crescerà del 4,3% annuo

Adient e Boeing hanno siglato un accordo di collaborazione. L’intesa permetterà alla prima società, spin off di Johnson Control specializzato nell’automotive (75.000 dipendenti in 230 stabilimenti produttivi), di estendere il proprio raggio d’azione nella filiera degli interni e delle sedute per il trasporto aereo commerciale. E alla seconda, leader dell’industria aeronautica che dichiara di avere un portafogli di ordini da 400 miliardi di dollari (368 miliardi di euro circa), di sperimentare nuove soluzioni in tema di design, comfort e tecnologia. Secondo un report di Counterpoint Market Research citato da Adient, il mercato per gli interni per aerei tra il 2016 e il 2025 crescerà del 4,3% annuo, raggiungendo un giro d’affari da 21,7 miliardi di dollari (20 miliardi di euro).

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati