GST Autoleather: l’asta è chiusa. Per 172 milioni di dollari passa a una cordata di creditori

0

La notizia, breve e concisa, appare tra le brevi finanziarie del portale foxbusiness.com: l’asta per risolvere l’ipotesi di bancarotta di GST Autoleather si è svolta, come previsto, la scorsa settimana. Il 12 gennaio, dunque, sono state aperte le buste contenenti le offerte d’acquisto e due giorni, il 16 gennaio, GST dovrebbe essere entrato nella sua nuova dimensione societaria. A comprarsi uno dei big player degli interni in pelle per il settore automotive è stata una cordata di creditori, tra i cui capofila spicca Black Diamond Capital Management, hedge fund che fa base negli USA, nel Connecticut. A fronte di un indebitamento del valore di 196 milioni di dollari e di un giro d’affari 2016 di 516 milioni di dollari, l’asta per GST Autoleather si è chiusa a quota 172 milioni di dollari. Il gruppo era entrato nel regime Chapter 11 a inizio ottobre 2017.

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso