Pelle e moto connubio vincente: la conferma a EICMA Milano

Pelle e moto connubio vincente: la conferma a EICMA Milano

Per i professionisti l’argomento non si pone. La tuta (e in un anno ne cambiano almeno 4) è in pelle. Meglio se di canguro, per fattori di resistenza e leggerezza. Per i motociclisti del weekend molto si gioca sull’età e sulla possibilità di spesa. Se entrambe sono “avanzate”, l’abbigliamento sarà in pelle. E anche il...

ACCEDI PER CONTINUARE A LEGGERE

Scopri l'abbonamento che fa per te tra le nostre proposte

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati