Giovani, come immaginate l’industria calzaturiera del futuro? CEC lancia un contest europeo

0

L’industria calzaturiera europea va a caccia di giovani. Un obiettivo che CEC (European Confederation of the Footwear Industry) persegue da tempo, aggiornando ora la sua strategia con un contest dedicato ai giovani studenti intitolato “Shake the future of the footwear sector”. Target: scuole europee e centri di formazione del calzaturiero. Le iscrizioni scadono il 15 febbraio. L’obiettivo non è formare nuove professionalità, ma andare in cerca di un modo nuovo, diverso e smart di pensare la scarpa e la manovia. Il concorso è diviso in due categorie: una per gli studenti tra i 16 e i 18 anni, ai quali viene chiesto di progettare un nuovo prodotto di calzature; la seconda per gli studenti tra i 19 e i 25 anni che invece dovranno immaginare e presentare la fabbrica di calzature del futuro. Il contest fa parte di una più ampia campagna di comunicazione del progetto “Attrarre nuovi lavoratori qualificati per posti di lavoro di qualità nel settore europeo della calzatura”, finanziato dalla Commissione europea e realizzato da CEC in partnership con Assocalzaturifici e IndustriAll Europe. (mv)

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso