Al Politecnico Calzaturiero di Stra spariscono le grondaie


Un furto piuttosto anomalo è stato perpetrato ai danni del Politecnico Calzaturiero di Vigonza (Pd), la scuola che rappresenta il vanto del distretto del Brenta. Nel fine settimana sono state rubate tutte le grondaie in rame dell’edificio.

La scoperta è stata fatta ieri mattina da un’impiegata giunta sul luogo di lavoro, che ha subito avvisato Mario Zambelli, amministratore delegato del centro di formazione. “Sono sparite tutte e sette le grondaie che garantivano lo scolo delle acque piovane dal tetto”, ha raccontato in seguito l’amministratore, “cinque sulla parete laterale dell’edificio e due sul retro. È davvero incredibile, siamo sconcertati. Anche i carabinieri, ai quali abbiamo sporto denuncia contro ignoti, si sono meravigliati, nonostante siano abituati a tutto”.
I ladri, secondo le prime ricostruzioni, hanno potuto agire indisturbati sabato alle 18.30. Nessuno si è accorto di nulla, complice la posizione isolata della scuola. Il danno ammonta a circa 10mila euro, ai quali andranno poi sommati i costi necessari a ripristinare le grondaie. (m.c.)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×