Allarme Adriatico

Forte incremento della cassa integrazione in Emilia Romagna, Marche e Puglia. Pesa il calo di ordini dalla Russia. Meno ore richieste da Veneto, Lombardia, Campania e Toscana, dove operano i terzisti delle griffe.
Tratto da MdP La Conceria, n.21/2014

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati