Annarita Pilotti (Loriblu) è la “Marchigiana dell’anno”

Annarita Pilotti, titolare insieme al marito Graziano Cuccù della Loriblu di Porto Sant’Elpidio (Fm), è stata insignita del premio “Marchigiana dell’Anno 2013”. La cerimonia di premiazione si è svolta mercoledì scorso in Campidoglio, Sala Protomoteca. Istituito nei primi anni ’80, il premio viene assegnato ogni anno dal Ce.S.Ma (Centro Studi Marche “Giuseppe Giunchi”) ai marchigiani che si sono distinti in campo sociale, culturale, artistico e imprenditoriale. Alla cerimonia sono intervenuti il professor Fernando Aiuti, Franco Moschini (gruppo Frau) e la giornalista Rosanna Vaudetti. La motivazione: “Dopo esperienze di insegnamento e nel Corpo di Polizia, si è dedicata all’azienda di famiglia affermandosi quale attenta imprenditrice e manager nel settore delle calzature di lusso, portando il marchio Loriblu a livelli internazionali e ricevendo numerosi premi per la creatività e la qualità del prodotto”. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati