Base Protection (Barletta): “Investiamo nella produzione”

Base protection, azienda del distretto calzaturiero di Barletta, nata nel 2007 per produrre calzature da lavoro, ha di recente inaugurato il nuovo reparto produttivo per calzature di sicurezza. L’impianto fa parte di un progetto di investimenti di oltre 5 milioni di euro, in parte finanziato dalla regione Puglia all’interno del progetto Pia (Programmi Integrati di Agevolazione), è distribuito su una superficie di 3200 metri quadrati ed è dotato di un moderno parco macchine per una capacità produttiva potenziale di 450 mila paia all’anno. “Una sfida importante – ha sottolineato Diterlizzi – considerando il contesto del mercato attuale, quella di investire nella produzione, finora affidata ai terzisti, seppure locali, per dare un forte segnale di competitività, qualità e alta tecnologia”. Oltre al vantaggio del controllo qualitativo più stretto su tutta la filiera e di una gestione più rapida, si ridurranno i passaggi della catena di produzione: il prodotto semilavorato non va più al terzista, per fare ritorno nei magazzini come prodotto finito per poi essere spedito ai clienti. Entro la fine dell’anno il nuovo reparto sarà integrato da un laboratorio tecnico di ricerca e certificazione in grado di effettuare tutti i test per garantire che i prodotti siano in linea con le norme di sicurezza sul lavoro. (m.c.)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati