Brenta: formazione e riqualificazione professionale nei (tanti) corsi del Politecnico Calzaturiero

In Riviera del Brenta, il mondo della scarpa apre le porte alla formazione per riqualificare i disoccupati. E non solo. Il Politecnico Calzaturiero di Capriccio di Vigonza (Padova) ha avviato diversi corsi rivolti a over e under inoccupati o che hanno perso il lavoro. Due di questi corsi hanno l’obiettivo di formare tecnici addetti al montaggio: il primo è aperto agli over 30 e prevede 10 posti; il secondo è indirizzato a 8 giovani al di sotto dei 30 anni non laureati. Un ulteriore corso mette a disposizione due posti per acquisire competenze nell’ambito amministrativo. In questo caso il corso è destinato a under 30 in possesso del diploma di Scuola Superiore. È stato studiato anche un modulo formativo per 10 tecnici della calzatura, artigiana e industriale, di alta qualità. I requisiti per poter accedere sono: avere più di 30 anni, essere disoccupati e residenti/domiciliati in Veneto.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati