Anche le calzature nel sostegno della Regione Marche

La Regione Marche raddoppia l’importo dei fondi europei destinati all’innovazione delle calzature e del cappello che passano da 2,5 a 5 milioni di euro. L’annuncio è stato dato a Monte Urano (Fm) dall’assessore alle attività produttive Manuela Bora che spera di poter arrivare a 6 milioni di euro: “Vogliamo sostenere i distretti sovraesposti con la Russia che stanno accusando il colpo” ha detto l’assessore che ha precisato come innovazione non sia sinonimo di campionario o collezione. Possono essere finanziati tutti gli investimenti innovativi: di prodotto, di processo produttivo, di marketing, l’e-commerce, ecc. Previsti punteggi maggiori per le aggregazioni di imprese mentre è praticamente escluso chi delocalizza. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati