Cassa integrazione per Linea Marche e A&G (Janet & Janet)

La crisi che sta colpendo la calzatura marchigiana non risparmia nessuno, comprese le aziende che non hanno la loro sede nel distretto fermano-maceratese. È il caso dei calzaturifici Linea Marche di Piticchio di Arcevia (An), produttore e distributore dei marchi Vic Matiè, Vic, O.X.S. e Rubber Soul e di A & G calzaturificio di Serra de Conti (An) più conosciuto per il marchio Janet & Janet. Entrambe vengono citate dal quotidiano Corriere Adriatico come casi emblematici nella mappa della crisi regionale: nella A & G circa 70 su 100 dipendenti sono in cassa integrazione straordinaria. Dopo Fornari, l’azienda di Civitanova Marche (Mc) che nello scorso mese di gennaio ha richiesto l’ammissione al concordato preventivo, altre imprese considerate leader regionali della calzatura hanno fatto ricorso alla cassa integrazione straordinaria. Tutto il comporto sta risentendo delle difficoltà economiche che, dunque, non colpiscono solo le piccole e medio imprese, ma anche quelle più strutturate e organizzate che, molto probabilmente, si trovano ad essere maggiormente esposte con il mercato italiano. Mercato che tutte stanno cercando di abbandonare per puntare all’export: ma, per recuperare all’estero le vendite perse in Italia, ci vorranno probabilmente qualche stagione di transizione e tanti investimenti. (m.v.)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati