Dalle grandi griffe al proprio brand: Fabrizio Viti, shoe designer di Louis Vuitton, porta a Parigi la sua collezione

Ha disegnato scarpe per grandi marchi come Patrick Cox, Gucci e Prada (esperienza durata 5 anni). Fabrizio Viti (nella foto, da footwearnews.com), dal 2004 shoe designer di Louis Vuitton, ha presentato a Parigi la terza collezione del suo brand. La collezione ha il nome (ispirato da Donna Summer) di “Back in love again”. Originario di Carrara, 50 anni, formato all’Istituto Marangoni di Milano, Viti ha scelto pelle metallizzata e tessuto stampato leopardo per i suoi sandali e décolleté iper-femminili. “Era da tempo che desideravo creare il mio marchio di calzature e ho scelto di farlo un anno fa, in un momento particolarmente felice della mia vita” ha detto Viti, che produce le sue creazioni a Vigevano e le distribuisce in department store come Barneys e su piattaforme online come matches.com e Luisaviaroma. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati