Un ex commerciale Versace è il nuovo a.d. di Bionda Castana

Bionda Castana cresce, e con i progetti di espansione giunge anche la necessità di espandere la struttura aziendale e di individuare il primo amministratore delegato esterno. A sette anni dalla nascita, il brand inglese di scarpe da donna made in Italy ha nominato Dean Cok suo primo ceo. Cook era uno dei commerciali di punta in Versace. “Gli affari sono davvero in crescita – ha affermato Natalia Barbieri (co-fondatrice dell’azienda con Jennifer Portman) durante la settimana della moda di New York – e vogliamo porci nuovi obiettivi”. Primo fra tutti, l’apertura del primo negozio a Londra. Dal canto suo, Cook crede “fortemente nel brand perché siamo davanti a qualcosa di davvero interessante”. Intoccabili la manifattura e le pelli italiane: “Non esiste nulla di meglio che la scarpa fatta a mano in Italia, non cambierà mai per noi, questo livello artigianale è introvabile nel mondo” sintetizza Barbieri. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati