Fermo, colpo al calzaturificio Falco, rubate 1.500 paia di scarpe

Torna la spirale di furti nel Fermano ai danni di calzaturifici e depositi di pellame. I ladri hanno messo a segno un colpo da 90mila euro al calzaturificio Falco di Piane di Montegiorgio (Fermo). I malviventi sarebbero entrati venerdì in piena notte nel magazzino dell’azienda, scardinando la porta. Una volta entrata, la banda si è diretta al magazzino e ha trafugato circa 1.500 paia di calzature, successivamente caricate su un furgone. Poi la fuga, senza lasciare traccia. Un’operazione compiuta senza particolari problemi, visto che il calzaturificio non è dotato né di impianto antri intrusione e né di telecamere. La scoperta del furto è avvenuta qualche ora dopo, quando i cancelli della fabbrica si sono riaperti per riprendere l’attività lavorativa. Sul posto si sono recati i Carabinieri di Montegiorgio (Fm) per i rilievi, ma per ora nessuna traccia, a confermare come possa aver agito una banda specializzata in colpi del genere. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati