Festeggiati i cent’anni del tacchificio Zanzani di San Mauro Pascoli

Festeggia i cent’anni il tacchificio Zanzani di San Mauro Pascoli, azienda di componenti per la calzatura femminile di qualità, giunto alla terza generazione familiare. In occasione della ricorrenza i sindaci di Savignano sul Rubicone e San Mauro Pascoli, Elena Battistini e Miro Gori, hanno consegnato a Verarda e Gian Paolo Zanzani un riconoscimento per lo speciale traguardo raggiunto. Le origini del tacchificio Zanzani si devono al lavoro di Germano Zanzani, che nel 1914 aprì il laboratorio nel cuore dell’allora piccola cittadina di San Mauro. A Germano si affiancò poi il figlio Eros, al quale successero Verarda e Gian Paolo, imprenditori della terza generazione oggi al timone dell’azienda, mentre la quarta, con Cinzia Lombardi figlia di Verarda, si sta affacciando alla gestione. Da tempo il tacchificio, tra le tante iniziative, ha messo a disposizione il suo know how aziendale alle scuole del distretto del Rubicone. Sono in atto esperienze di collaborazione con l’istituto tecnico di istruzione superiore “Marie Curie” di Savignano sul Rubicone e con l’istituto tecnico commerciale statale “R. Molari” di Santarcangelo di Romagna attraverso l’alternanza scuola-lavoro, gli stage e la visita agli impianti da parte di studenti e docenti. Analoga intensa collaborazione con il Cercal di San Mauro Pascoli, con la facoltà di Informatica di Cesena e con ISIA – istituto superiore per le industrie artistiche di Faenza. (ff)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati