Fiorucci, licenza scarpe a Miriade

Fiorucci si affida a Miriade anche per la collezione calzature. La firma, che ha chiuso il 2012 con un fatturato di 40 milioni di euro, ha definito con la società napoletana, già titolare della licenza pelletteria, un accordo per la produzione e distribuzione delle proprie creazioni calzaturiere di durata triennale, a partire dall’autunno/inverno 2013-14. La griffe, controllata dal gruppo giapponese Edwin Company, porterà in vetrina un lifestyle accessibile e dall’anima giovane, lo stesso che le ha permesso di emergere nel panorama dell’abbigliamento. Miriade è stata giudicata il partner idoneo per la propria specializzazione nell’accessorio e per lo sviluppo retail, che le ha già permesso di aprire 40 boutique, con previsione di salire a 100 da qui al prossimo anno. Le scarpe Fiorucci saranno presenti anche in alcuni monomarca del brand.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati