I blogger dicono: è plagio. E New Balance denuncia Karl Lagerfeld

New Balance ha citato a giudizio Karl Lagerfeld, accusandolo di aver disegnato un modello di sneaker con logo e stile eccessivamente simili “che generano confusione”. Secondo l’azienda con sede legale in Massachusetts, il simbolo “K” riportato dalla recente collezione primavera-estate di sneaker dello stilista (modello Mesh scamosciato, 370 dollari) risulta quasi uguale alla “N” utilizzato dall’azienda americana sin dagli anni Settanta, specificatamente nel modello nero 620. New Balance asserisce inoltre che esiste un’eccessiva similarità dello stile creato da Lagerfeld rispetto alla tradizionale silhouette New Balance. Una nota diffusa dall’azienda conferma l’avvenuta azione legale “in data 3 giugno 2014 effettuata per difendere vigorosamente l’integrità del brand”. Secondo gli osservatori, New Balance avrebbe tratto spunto dai commenti dei blogger, che avevano per primi notato la somiglianza dei modelli. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati