In liquidazione il calzaturificio Melodie di Vigevano

La crisi contagia anche l’ormai ridimensionato distretto calzaturiero di Vigevano, che assiste alla probabile chiusura di uno dei suoi produttori di fascia alta: il calzaturificio Melodie di Henry Beguelin, 65 anni, titolare del marchio Henry Cuir, firma del mondo della pelletteria che produce in città le proprie calzature.

14 dei 27 dipendenti del calzaturificio sono stati “sospesi” e il sindacato, informato dei fatti, ha chiesto spiegazioni all’azienda. La risposta non si è fatta attendere: l’imprenditore ha sottolineato come un cliente americano che per quasi trent’anni ha acquistato il 50% della produzione, dopo una drastica riduzione negli ultimi due anni, ha annullato del tutto gli ordini.
Beguelin racconta al quotidiano La Provincia Pavese di aver proposto una riduzione degli orari lavorativi da 8 a 6 ore per tutto il 2013. La proposta non è stata accettata e ora la Melodie è in liquidazione.  “Tredici dipendenti – conclude –  sono sospesi nel senso che ora non stanno lavorando, ma non sono stati licenziati. Sono a casa, perché non c’è lavoro per tutti”. (m.c.)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati