Lavoratori intrappolati nel calzaturificio allagato: salvati dai pompieri

Si è risolta per il meglio una brutta avventura capitata ai lavoratori di un’azienda calzaturiera di Teverola, comune del Casertano fortemente colpito dal maltempo. Durante la giornata lavorativa di ieri, un gruppo di operai era rimasto intrappolato in un capannone industriale dedito alla produzione di calzature, che si era allagato ai piani inferiori. Fortunatamente la Polizia e i Vigili del fuoco sono intervenuti rompendo le finestre dell’edificio e aiutando ad evacuare le persone presenti all’interno. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati