Le Baleari esportano più scarpe

L’export calzaturiero delle Isole Baleari, che hanno in Minorca un importante centro produttivo per la scarpa di qualità, nel 2012 ha raggiunto i 120 milioni di euro, afferma il governo locale in un comunicato. La lista dei paesi di destinazione è guidata dalla Germania, con 22,4 milioni di euro, che precede Francia, Italia e Regno Unito. Positivi anche i dati dei primi 4 mesi 2013, con un totale esportato di 46,8 milioni di euro e la conferma di Berlino come prima destinazione, con 8,1 milioni. L’import è invece risultato pari a 22,9 milioni di euro nel corso del 2012, con la Cina primo fornitore e a seguire il Portogallo.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati