Li Ning investe in India, con un occhio al badminton

Il gruppo Li-Ning, fondato nel 1990 dall’omonimo ginnasta cinese pluricampione olimpico, ha recentemente inaugurato un flagship store nella città indiana di Dimapur, nello stato di Nagaland, all’estremità nord-orientale del Paese, non lontano dal confine con Myanmar. Li-Ning, specializzata nella produzione di calzature, abbigliamento e articoli per chi pratica lo sport, nel nuovo negozio punta soprattutto sugli appassionati di badminton, al punto da ipotizzare persino l’apertura di un’accademia a Dimapur per promuovere questa disciplina. Per incoraggiare gli acquisti, fino alla fine dell’anno tutti i prodotti in vendita hanno uno sconto che va dal 10% al 30%. Il gruppo Li-Ning è presente sul mercato indiano dallo scorso anno; nel 2012 ha fatto ingresso pure nel mercato statunitense. (Ap)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati