Londra, Charlotte Olympia e Uber presentano le scarpe che valgono un passaggio: le compri e guadagni lo chauffeur

La collaborazione per far sì che i clienti londinesi di Charlotte Olympia non si stanchino per fare shopping, ma in boutique ci arrivino con l’autista. Tutto ruota intorno alle Uber Shoes, calzature super glam realizzate in sole 14 paia da Charlotte Olympia, e vendute lo scorso novembre al prezzo di 695 sterline di cui 500 trasformati in credito per il servizio Uber. “Il mio motto è: the higher the heel, the better you feel (traducibile con: più è alto il tacco e meglio ti senti, ndr). Ora potrete star certe che voi e le vostre scarpe da party verrete accudite nel migliore dei modi mentre saltate da una festa all’altra, col solo click di una app” ha spiegato l’omonima designer Charlotte Olympia alla stampa inglese. Le Uber Shoes (un sandalo glitterato, in pelle, e con un tacco altissimo) sono state distribuite in esclusiva da Harvey Nichols Knightsbridge. Con l’acquisto delle calzature è stato consegnato al cliente un’etichetta in morbida pelle con impresso il codice che dà diritto al credito Uber. (mv)