Moda Made in Italy, Essenz, i retailer e i calzaturifici: per la scarpa tedesca un 2018 difficile, ma nel 2019 si può far meglio

La scarpa tedesca è speranzosa per il 2019, dopo un 2018 complicato sia nelle vendite che nella produzione. Ieri si sono chiusi a Monaco i saloni Moda Made in Italy e Essenz con una valutazione univoca da parte degli espositori: calo di ordini, ma non di affluenza. È di questa opinione Sara Galli del calzaturificio…...

ACCEDI PER CONTINUARE A LEGGERE

Scopri l'abbonamento che fa per te tra le nostre proposte

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati