Monsummano (Pistoia): a maggio parte la “scuola della calzatura”

Partirà il prossimo maggio la “scuola della calzatura” di Monsummano (Pistoia). A confermarlo è Federico Bartoli, presidente della sezione calzaturieri di Confindustria Pistoia. “Le modalità prevedono un forte coinvolgimento diretto delle imprese nel fare formazione” ha aggiunto Bartoli. La “scuola della calzatura” formerà addetti alla manovia (tomaie, suole e tacchi da assemblare, levigare, smerigliare, lucidare e scatolare), al taglio e all’aggiunteria e nasce da un accordo sottoscritto da Comune di Monsummano, Provincia di Pistoia, Camera di Commercio e Confindustria. Le lezioni si terranno al Centro di Eccellenza e Qualità di via Lama a Monsummano e all’interno di alcuni stabilimenti locali attraverso “prove” pratiche. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati