Pakerson “fa le scarpe” ad Aston Martin

Pakerson di Cerreto Guidi (Fi) ha disegnato, progettato e realizzato una collezione di scarpe in collaborazione con Aston Martin, la storica casa automobilistica britannica. La collezione, che verrà presentata a Firenze al Pitti Uomo (al via domani), è composta da 10 modelli da uomo e 10 da donna e presenta alcune particolarità come il carbonio nel tacco per i modelli da donna e “la presa d’aria” per far respirare il piede. Non manca, ovviamente, la scarpa dedicata da guida. “L’orientamento della collezione punta sulla filosofia automotive, in cui tutto (design, materiali, manualità nel fare) concorre alla realizzazione di un prodotto che deve dare riconoscibilità, che sia cool ma con una sottile vena di understatement” ha sottolineato Gabriele Brotini (nella foto), quarta generazione della famiglia proprietaria del marchio. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati