Pittarello, sconto con lo smartphone


Pittarello cerca nuove soluzioni di vendita e si affaccia sul mercato dei telefoni di ultima generazione. L’azienda specializzata nella vendita di calzature e prodotti in pelle, con più di 80 punti vendita distribuiti in Italia e all’estero, ha scelto di utilizzare la nuova funzione Passbook di Apple, che è stata integrata nell’ultima versione del sistema operativo del melafonino, per la promozione in vista delle feste natalizie.
L’iniziativa prevede infatti uno speciale buon sconto, che sarà utilizzabile solo attraverso gli smartphone, scaricabile in tutti i punti vendita della catena: è possibile memorizzarlo sul proprio telefono attraverso il Qr code presente in negozio. Fatto questo, il buono viene salvato automaticamente nelle funzionalità di Passbook, funzione creata da Apple per raccogliere nel proprio telefono coupon e biglietti elettronici.
Per usufruire dello sconto basterà mostrare il buono dal proprio telefono alla cassa. Il sistema funziona anche sugli smartphone con sistema operativo Android, scaricando l’applicazione Mypassbook. Il prossimo passo della strategia di Pittarello prevede la creazione ad hoc di un’applicazione per comunicare in maniera interattiva con i propri clienti. (m.c.)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×